Politica italiana in fermento: dalle prove di federazione del centrodestra al ritorno in campo di Letta e Conte


Stagione di grandi manovre quella che stanno vivendo le coalizioni, i partiti alleati o in procinto di diventarlo e le singole forze politiche al loro interno: tutti in movimento, nessuno escluso, alla ricerca di correzioni di rotta se non di nuove identità e rinnovate forme di convivenza più o meno pacifica. Se da destra viene lanciata l’idea di una Federazione, da sinistra si rilancia: non una ma due Federazioni. Si direbbe un periodo di grande instabilità, almeno sul piano dei riposizionamenti, che tuttavia non sembra ripercuotersi sulla tenuta del governo, ad eccezione di qualche malumore fatto rientrare prontamente. 

Per proseguire la lettura dell’articolo di fondo redatto da Nino Battaglia clicca qui sulla Rivista StrumentiPolitici.it