Categoria: ECONOMIA

Continua a leggere

Sale la produzione industriale ma rispetto al 2019 resta un -13,9%

È continuato anche in giugno e luglio il graduale recupero dei livelli di attività dopo lo stop al lockdown.

Continua a leggere

La Confederazione olandese delle industrie domanda al Consiglio UE di accelerare sul Recovery Fund

La Confederazione olandese delle industrie (VNO-NCW) ha diramato una nota congiunta con Confindustria per lanciare un appello al Consiglio europeo affinché “definisca il nuovo quadro finanziario pluriennale e il recovery plan UE prima della pausa estiva per garantirne l’entrata in vigore non oltre il 1 gennaio 2021“.

Continua a leggere

Lavoro, Mezzanzanica: la pandemia ha polverizzato i vecchi modelli del passato. Imprese e politica navigano a vista

Mario Mezzanzanica, Pro-Rettore per l’Alta formazione e per le attività del Job Placement e Direttore di Dipartimento di Statistica e Metodi Quantitativi dell’Università Bicocca di Milano, è esperto di analisi delle dinamiche del mercato del lavoro.

Continua a leggere

Crisi Covid-19, Cagnoli: “Politica giù le mani dalle imprese”

Giovanni Cagnoli, presidente e azionista di Carisma SpA, manager e imprenditore impegnato nello sviluppo strategico di impresa, si è occupato di ristrutturazioni di grandi gruppi e aziende pubbliche e private è stato intervistato dalla rivista on-line StrumentiPolitici.it per approfondire le conseguenza della crisi Covid-19.

Continua a leggere

Covid-19, Europol denuncia l’aumento del numero di truffe

Una mega truffa da 6milioni di euro su mascherine e disinfettanti avrebbe portato all’arresto, ad opera dell’Europol, di un giovane di 39 anni. Il sospettato sarebbe stato posto in stato di fermo a Singapore e gli sarebbero stati contestati i reati di riciclaggio di denaro e truffa via e-mail commerciali.

Continua a leggere

Pandemia e clash of globalization: la “profezia” dell’intelligence USA in un documento del 2004

Una stima della World Trade Organization (WTO) datata 11 marzo 2020 indicava che la crescita del commercio mondiale in servizi (world services trade) abbia continuato ad indebolirsi nell’ultima parte del 2019.

Continua a leggere

Coronavirus, ok garantire i servizi essenziali ma alcuni mettono ancora il profitto davanti alla salute dei lavoratori

Pare non essere bastato a tutti i datori di lavoro il nuovo giro di vite compiuto dal Governo con la chiusura di diverse attività commerciali come bar, ristoranti, centri estetici, parrucchieri, negozi in tutto il Paese. Non è stata sufficiente neppure la certificazione da parte dell’Oms come pandemia dell’emergenza coronavirus.

Continua a leggere

Asili nido in Italia, continua a crescere la spesa per i genitori. +1% in più rispetto al 2018/19

Continuano a lievitare spese che si trovano a sostenere i genitori per mandare i propri bambini al nido. Il costo per una famiglia media al nido, cioè con un figlio solo ha raggiunto infatti 303 euro al mese, segnando un +0,9% rispetto all’anno 2018/2019.

Continua a leggere

Libia, scelte Italia ostaggio dell’emergenza profughi

Dall’inizio degli scontri a Tripoli l’Oms ha dichiarato che ci sono oltre 400 morti e 2mila feriti. L’Italia storicamente ha un rapporto forte con la Libia, anche se nell’ultimo periodo la Francia ha tentato di sostituirla come sta avvenendo ora che Macron ha ribadito la sua fiducia al presidente del Governo di Accordo Nazionale libico, Fayez al-Serraj.