Nuove rivelazioni sull’Iphone 8


Sono trapelate voci su altre novità che adotterà l’iPhone 8, il dispositivo atteso in autunno per celebrare il decimo compleanno del melafonino. Apple ha infatti depositato il brevetto per due nuove tecnologie: uno schermo curvo e senza cornice, e un lettore di impronte digitali integrato nel display. Entrambe le novità verranno adottate nel nuovo iPhone.

Questa settimana l’azienda di Cupertino ha registrato presso l’ufficio statunitense per i brevetti e i marchi ben 56 invenzioni tecnologiche.

Lo schermo touch curvo sarebbe presente su entrambi i lati e con una cornice sottilissima. Diversamente dal Galaxy Edge di Samsung, tuttavia, i bordi laterali non dovrebbero essere tattili e integrare funzioni. Il secondo brevetto è invece per un lettore di impronte digitali che esce dal tasto ‘Home’ dell’iPhone per essere integrato sotto lo schermo. Una simile tecnologia consentirebbe all’utente di autenticarsi toccando un qualsiasi punto del display.

Oltre a queste ipotesi è noto che il display Oled dovrebbe essere da 5,8 pollici, dovrebbe vedere installata una doppia fotocamera sia posteriore che frontale ed essere interamente in vetro bordato in alluminio e vetro. La ricarica potrebbe essere wireless, sarebbe prevista una doppia batteria per aumentare l’autonomia e per la prima volta oltre al lettore di impronte digitali dovrebbe essere introdotto anche il riconoscimento facciale. Inoltre il processore montato dovrebbe essere di nuova generazione A10X o A11 e contare su 3 GB di Ram. Gli airPods pare verranno inclusi alla confezione.

Gli AirPods e l’Iphone 7
Annunci