Per 2 scolaresche su 5 niente gita. Gli insegnanti si rifiutano


Gli studenti si lamentano che non riescono più ad andare in gita. Ed è vero se si pensa che due scolaresche su 5 non ci vanno proprio. Tante le cause che impediscono a molte classi d’Italia di fare il tanto desiderato viaggio d’istruzione.

Il problema più grande riguarda i professori. Perché sono proprio i docenti a dire di no ai ragazzi. Skuola.net  ha effettuato un sondaggio che appunto ha registrato come quasi 2 scolaresche su 5 non effettueranno la tradizionale gita e il 39% di queste non lo farà perché non è riuscita a trovare un professore disposto ad accompagnarle.

In verità il problema non pare che sia legato solo agli insegnanti.  Buona parte della responsabilità va ricercata – spiega il sito web – in certi comportamenti degli studenti. A preoccupare il corpo docenti sono le troppe uscite non autorizzate, le scorribande per le vie delle città visitate, l’abuso di alcool e droghe e azioni che mettono a rischio la propria vita. Sempre Skuola.net ha
evidenziato come circa 1 studente su 4 ha tentato ad esempio di saltare da un balcone a un altro per entrare nelle stanze degli amici. A conti fatti più di un ragazzo – conclude Skuola.net – ogni anno non fa ritorno a casa.

Annunci