Continua a leggere

Gates e Zuckerberg: futuro da candidati alla presidenza?

La vittoria di Donald Trump per la corsa alla Casabianca pare aver animato l’impegno civile non solo delle folle di manifestanti nelle piazze, più o meno stipendiate che siano da George Soros, ma anche alcuni esponenti della Geek Generation di miliardari che si è arricchita sulla new economy.

Annunci
"Le risorse per l'occupazione giovanile sono 15 volte piu' basse di quello che è costata alla collettività la ricapitalizzazione di Monte Paschi di Siena, anche perchè un certo numeri di ricchi signori si sono fatti prestare i soldi senza dargli indietro. Il Parlamento ha votato perchè non sia pubblicato l'elenco di questi signori, compreso il partito di cui porto in tasca la tessera. Lo dico con qualche sentimento di vergogna". (Cit. Massimo D'Alema)
Continua a leggere

Destre e sinistre, ceffoni sì ma al loro interno

In Italia non si capisce più nulla. Un tempo era chiaro che le destre si sarebbero alleate tra di loro e le sinistre – seguendo l’esempio delle prime pure – per bisticciare sì, ma almeno due minuti dopo aver vinto. Oggi invece siamo di fronte ad un vero e proprio casino. Che poi a volte è casino nel senso letterale del termine, ma questa è un’altra storia.