Categoria: ESTERI

Notizie di politica estera

Continua a leggere

Il G7 e quei 5,3 milioni di euro per i militari in più a Taormina

Per assicurare le “esigenze straordinarie di prevenzione e contrasto alla criminalità e al terrorismo” il governo, con un emendamento alla manovra, stanzierà 5,3 milioni di euro, oltre 10 miliardi di vecchi lire, per aumentare dall’1 al 28 maggio di 2900 militari il contingente delle forze armate per il G7 di Taormina.

Annunci
Continua a leggere

La Germania ci scippa anche le profumerie Limoni e La Gardenia

Ennesima “fuga” verso l’estero per un marchio italiano. L’azienda tedesca Douglas Gmbh ha infatti raggiunto un accordo per acquisire le profumerie Limoni e La Gardenia che da tempo non navigavano in buone acque, strozzate dai debiti che aveva in parte rastrellato l’hedge fund americano Och Ziff nel mercato secondario.

Continua a leggere

Cyberattacco figlio di un virus “Made in USA”

Il cyberattacco subito da 73 paesi del mondo, tra i quali anche l’Italia, lo scorso venerdì scorso ha dimostrato ancora una volta la pericolosità non tanto dei tanto vituperati hacker, cosa peraltro già nota da anni vista anche la ricca letteratura cinematografica sull’argomento, bensì degli Stati Uniti. Cioé il paese dal quale sarebbe stato rubato il virus “ransomware” utilizzato per mettere in scacco aziende e istituzioni pubbliche di mezzo mondo.

Continua a leggere

Ridurre il debito pubblico si può. Il Belgio lo riduce dello 0,5%

Lo stato belga si trova da anni a dover far fronte ad un pesante debito pubblico che vale il 105,8% del sul Pil (538.275,00 milioni di euro) ha venduto il 25% della sua partecipazione nella banca francese BNP Paribas. Il Belgio comunque continua a detenere in BNP Paribas un partecipazione “significativa”, che passa ora dal 10,3% al 7,8%.